Category:
PIZZA PESCO-VEGETARIANA
Aprile 6th, 2017 11:04 am


#PIZZA
 PESCO-VEGETARIANA IPOGLICEMIZZANTE,#ANTITUMORALE,ANTIOSSIDANTE,ANTINFIAMMATORIA,ALLA FARINA E OLIO DI SEMI DI CANAPA+OLIO E.V.O.

Non me ne vogliano gli amici vegani,che cmq, possono preparare la stessa pizza con l'aggiunta di cipolla o verdurame misto (ma anche con legumi),in luogo del tonno.a loro ho gia'dedicato vari post.Oggi,viglio offrire un consiglio #nutraceutico-nutrizionale,agli amici onnivori o pescovegetariani,coloro cioe'che preferiscono sostituire col pesce il consumo di carne.La pizza in questione,e'assai nutriente,digeribile e ricca di sostanze ad azione terapeutica.
INGREDIENTI:
80 gr di farina di grano tipo 0 (volendo saraceno per chi vuole evitare il glutine!),macinato a pietra e bio.
50 gr di farina di semi di canapa dell'azienda "canapa delle marche"di Matteo Venturini.
2 cucchiai di olio di semi di canapa,spremitura a freddo e sempre dell'azienda summenzionata.
2 cucchiai di olio,rigorosamente extravergine di oliva,del frantoio di Francesco Ossani (e famiglia) di brisighella di ra.,dove si coltiva una particolare varieta'di ulivi secolari,che producono olive ricchissime di oleocantale e squalene e polifenoli ad azione antiaging,antivirale e antitumorale,tanto da esser stati oggetto di studio da parte dell'Universita'di Bologna,in quanto pare che gli abitanti locali,dediti al consumo regolare e quotidiano di tale olio,siano estremamente longevi e scevri da patologie gravi,pur essendo onnivori.In effetti,l'oleocantale,i polifenoli e terpeni del buon olio evo,contrastano la formazione di poliammine sia endogene,che prodotte dalla cottura dei cibi,esplicando vere azioni antineoplastiche come in parte vedremo.
acqua di sorgente di quota,che sgorga incontaminata a 1200 mt,(nel caso specifico l'acqua oligominerale Corno alle Scale-bo) quanto basta per ottenere l'impasto.
50 gr di spremuta di pomodoro bio.
125 gr di tonno.
100 gr di olive.
un pizzico di sale e spezie:origano,pepe,peperoncino,maggiorana,timo.
l'impasto lo lascio riposare anche 24 h al fresco e al coperto.
ANALISI DEI NUTRACEUTICI
come appena visto,l'olio di oliva extravergine,contiene #oleocantale,un composto fenolico che pare non si trovi in nessuna altra fonte alimentare;inibisce la cicloossigenasi (COX),svolgendo un'azione antinfiammatoria analoga all'aspirina e all'ibuprofene.ha azione #citotossica e #apoptotica selettiva,ovvero induce al suicido indotto solo sulle cellule cancerose e non sulle sane.
Lo #squalene (prodotto anche dal fegato degli squali,dal sebo umano e dalle secrezioni vaginali),ha azione chemio e radio-protettiva,citotossica selettiva,apoptotica e antimetastatica.attiva il sistema immunitario,inibendo la proteina chinasi (regolatore chiave della crescita cellulare tumorale),e aumenta la produzione di macrofagi e cellule NK (natural killer).Due ricercatori italiani,due anni vinsero un prestigioso premio,per aver creato una micropillola allo squalene,in grado di colpire selettivamente le cellule malate.lo squalene e'un ottimo anti-AIDS,e antivirale!
L'olio di semi di canapa contiene #acidigrassi #omega3 e #omega6,bilanciati in modo ottimale,consentendo al corpo di non sviluppare infiammazioni derivate proprio dal consumo prevalente di uno dei due,a scapito dell'altro.L'olio di semi,fornisce inoltre aminoacidi e vitamine indispensabili al ns organismo.
Le spezie utilizzate assieme alle erbe odorose,svolgono tutte otima azione antiossidante,dimagrante-antiobesogena (ipoglicemizzante+termogenica),antivirale,#antibatterica,antiage,sinergica a quella delle sostanze contenute negli oli,e che in parte condividono,come nel caso specifico dei #terpeni,alcuni dei quali impiegati anche in medicina come farmaci di sintesi.
Nella spremuta di pomodoro,troviamo oltre ad un buon tenore di vitC (che in parte potrebbe ossidarsi con la cottura,ma che innalzo alla fine,aggiungendo peperoncino e spezie varie che la contengono),e dell'anticancerogeno #licopene,utile per trattare tumori al polmone e alla prostata.
Anche la #capsaicina del peperoncino,e la #piperina del pepe,sono antitumorali.
PERCENTUALI MACROALIMENTI:protidi 35%,glucidi 50%,lipidi 15%.L'inserimento della farina di canapa,aumenta il tenore proteico,creandone un cibo lowcarb dal bassissimo impatto glicemico,per altro regolato anche dagli olii e dai principi attivi delle spezie.
Dire che c'e'da leccarsi i baffi e'dir poco.

Fabio Poli Personal trainer

PIADA AZIMA-PASQUALE ALL'OLIO E FARINA DI SEMI DI CANAPA:
Marzo 24th, 2017 12:07 pm




PIADA AZIMA-PASQUALE 
#VEGAN (ANTIAGING-#ANTITUMORALE) ALL'OLIO E FARINA DI SEMI DI #CANAPA:

Come da tradizione pasquale,secondo l'ordine di ns Signore di commerarne l'ultimo Cenacolo con gli Apostoli,ho preparato un'ottima piadina azima,ovvero scevra da lieviti di ogni tipo.
INGREDIENTI:
200 gr di farina di grano saraceno bio.
100 gr di farina di semi di canapa bio.
2 cucchiai di olio e.v.o.
2 cucchiai di olio di semi di canapa.
acqua minerale q.b.
solitamente impasto gli ingredienti e lascio riposare un paio d'ore l'impasto ottenuto,dopo di che'ne preparo una piada che metto a cuocere in una padella con coperchio.di tanto in tanto la rigiro.tempo di cottura 10-20 min a fuoco lentissimo.
NUTRACEUTICI AD AZIONE ANTITUMORALE E ANTIOSSIDANTE PRESENTI NELLA PIADA:

#Polifenoli:esplicano una forte azione antiossidante neutralizzando i radicali liberi inclusi quelli originatisi dal passaggio delle feci,tossici e dannosi per la mucosa intestinale.
L'
#AcidoOleico (contenuto in entrambi gli oli),ha funzione antiproliferativa sulle cellule malate,e ne promuove l'#apoptosi (suicidio indotto),attraverso la modulazione delle principali proteine coinvolte nella regolazione del ciclo cellulare,inibendo il processo di transizione epitelio-mesechimale.
(ricerca svolta dall'equipe del prof Eugenio Leandro Universita'La Sapienza -Polo Pontino).

#VitaminaD:tramite la secrezione dei sali biliari esercitata dall'olio di oliva nello stesso bolo alimentare,la vitamina D viene veicolata nei grassi insaturi dell'olio stesso.la vitD e'infatti liposolubile.
#Squalene:questa preziosa sostanza endogena,riscontrabile anche nel sebo e nei liquidi vaginali,si trova in forte concentrazione sia nel fegato degli squali che nell'olio extravergine di oliva.e'utilizzato per la produzione di vaccini,ed esplica azioni:antiaging (nutriente-emolliente-abtirughe),antivirale (anti-Aids,anti-influenzale),immunostimolanti (rientra nella guarigione delle ferite e nella cura delle malattie autoimmuni) e antitumorale.lo squalene,stimola la produzione di macrofagi,inibendo la proteina chinasi- C,regolatore chiave della crescita cellulare.protegge le membrane cellulari nonche'quelle del midollo osseo da danni derivati da chemio e radio.esplica azione antiangiogenetica,pro-apoptotica e antimetastatica,bloccando l'azione di diversi fattori di crescita quale quello endoteliale VEGF (i cui valori ematici sono sempre alti nei pazienti oncologici e in chi soffre di malattie infiammatorie o metaboliche come l'obesita').
due ricercatori italiani,tre anni fa,vinsero il premio dell'European Patent Office,grazie all'invenzione della pillola Magic-Bullet,a base s di squalene,che colpisce in modo preciso e meticoloso la cellula tumorale,senza danneggiare i tessuti sani.

#Oleocantale:e'un composto fenolico che si trova esclusivamente nell'olio di oliva,dalle lodevolissime azioni terapeutiche;inibisce la ciclossigenasi,un enzima che svolge un ruolo cardine nei meccanismi infiammatori,esplicando un'ottima azione antinfiammatoria.l'oleocantale,inibisce inoltre la proteina ADDLS che danneggia le cellule cerebrali,cuore,polmoni e altri importanti organi.l'oleocantale e'in gradi di esplicare azione citotossica selettiva sulle cellule tumorali,inducendone l'apoptosi e non danneggiando le sane.
#Omega3 e #Omega6:lo squilibrio dei due acidi grassi,causa un mal funzionamento dell'organismo umano,innescando squilibri e processi infiammatori,che se diventano cronici,sono tra le cause primarie dell'insorgenza di neoplasie.i vegani,ad es.,devono introdurre piu'#AcidoLinolenico (presente maggiormente nei cibi animali di cui non si nutrono),e per compensarne la carenza,e'essenziale che integrino la loro alimentazione inserendo olio di semi di canapa,che assieme a quello di lino,ha il miglior rapporto tra i due tipi di grassi.
UN CUCCHIAIO DI OLIO DI SEMI DI CANAPA (10 gr ca),apporta 1.7 gr di Omega-3,coprendo l'intero fabbisogno dell'adulto.
nell'olio di semi di canapa,sono presenti quantita'significative di aminoacidi essenziali al corretto funzionamento del ns organismo.numerose sono poi le vitamine quali la A,la B1,la B2,la PP,E (antitumorale inserita anche nel protocollo MDB-Metodo Di Bella) e la C (altra vitamine antiossidante-antitumorale),sali minerali come ferro,calcio,magnesio e fosforo,
#fitosterolie #cannabinoidi (specialmente CBA cannabinolo),che regolano il sistema immunitario e svolgono azioni anticancro sinergiche ai polifenoli.l'olio di semi di canapa e'inoltre ricco di #tocoferoli,anch'essi dotati di azione antineoplastica.
la farina di semi di canapa ha un altissimo tenore proteico (45-50%) e contiene una proteina (
#edestina) delle piu'digeribili in assoluto,e dall'alto valore biologico,contenendo un pool aminoacidico simile a quelle delle proteine animali.

Fabio Poli Personal trainer